Sarfo

“Trovare una soluzione automatizzata e alternativa alla raccolta manuale dei residui rimanenti sul fondo dei serbatoi”. Dopo la miscelazione del crude oil è la principale motivazione per cui è stato ideato, progettato e realizzato il sistema “Sarfo”.

L’innovazione si concretizza in due fasi eseguite contemporaneamente:

  • movimento destra / sinistra del sistema di trasferimento fondami
  • inversione automatica della paratia mobile di raccolta

La paratia mobile apre un varco solamente nel senso del movimento destra / sinistra, alimentando continuamente i sistemi di trasferimento dei residui applicati alla piattaforma cingolata, che  possono essere: pompa monovite e/o tubo aspirante, inoltre si possono applicare ulteriori sistemi, quali:

  • lance multigetto per lavaggio del fondo,
  • strumenti di misurazione degli spessori,
  • grattatrici per sgretolare residui solidi,
  • sistemi di idroscarifica piani di calcestruzzo armato
  • contemporanea aspirazione dei residui

Il sistema “sarfo è una piattaforma cingolata, motorizzata idraulicamente per cui completamente “atex”. La particolare costruzione modulare del sistema “Sarfo” consente un facile smontaggio / rimontaggio di tutti i componenti, per introdurlo in ambienti con varchi di accesso di dimensioni minime ø 500 mm.

Le performances di trasferimento rifiuti è determinato dalle prestazioni dei sistemi di pompaggio / aspirazione applicati al sistema “Sarfo”.
Si possono applicare:

  • tubi di aspirazione max ø 200 mm
  • tubi di mandata max ø 150 mm

Le performances di lavagggio idrodinamico e/o di idroscarifica del calcestruzzo armato è determinato dalle prestazioni delle pompe ad alta pressione. Sistema “Sarfo” sopporta spinte di reazione fino a 250 kg.

Per ulteriori approfondimenti consulta il pdf i dettagli delle procedure (600 Kb) pdf

Vuoi entrare in contatto con il team EFFEGI?

Clicca qui

Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze.